Unindustria
Login
Sicurezza e Ambiente

Sicurezza e Ambiente

Tutti i corsi

 CERCA PER TITOLO     
CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI ANTINCENDIO - 17 E 18 GENNAIO 2018
FINALITA' L'art. 37 comma 9 del D.lgs 81/08 e il D.M. 10/03/98 prevedono l'obbligo di formazione per i lavoratori incaricati dell'attività di prevenzione incendi, lotta antincendio e di evacuazione dei luoghi di lavoro in caso di pericolo grave ed immediato. Il corso proposto ottempera all'obbligo suddetto per le aziende classificabili a rischio medio d'incendio ai sensi del D.M. 10/03/98.
CORSO DI FORMAZIONE PER RSPP/ASPP - MODULO A (28 ORE + VERIFICHE) - GENNAIO E FEBBRAIO 2018
FINALITA' ll Modulo A deve consentire ai responsabili e agli addetti dei servizi di prevenzione e protezione di essere in grado di conoscere: la normativa generale e specifica in tema di salute e sicurezza e gli strumenti per garantire un adeguato approfondimento e aggiornamento in funzione della continua evoluzione della stessa; tutti I soggetti del sistema di prevenzione aziendale, i Ioro compiti e le responsabilità; le funzioni svolte dal sistema istituzionale pubblico e dai vari enti preposti alla tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro; I principali rischi trattati dal d.lgs. n. 81/2008 e individuare le misure di prevenzione e protezione nonché le modalità per la gestione delle emergenze; gli obblighi di informazione, formazione e addestramento nei confronti dei soggetti del sistema di prevenzione aziendale; i concetti di pericolo, rischio, danno, prevenzione e protezione; gli elementi metodologici per la valutazione del rischio. ll Modulo A costituisce il corso base per lo svolgimento della funzione di RSPP e di ASPP. La durata complessiva e di 28 ore, escluse le Verifiche di apprendimento finali. II Modulo A è propedeutico per l'accesso agli altri moduli. ll suo superamento consente l'accesso a tutti percorsi formativi. Al termine del percorso formativo è prevista la verifica sulle nozioni acquisite in aula. L'esito positivo della verifica e una presenza pari almeno al 90% del monte ore consentiranno il rilascio dell'attestato di frequenza con verifica dell'apprendimento. La frequenza al modulo A costituisce credito formativo permanente.
CORSO DI FORMAZIONE TEORICO-PRATICO PER LAVORATORI ADDETTI ALLA CONDUZIONE DI CARRELLI ELEVATORI SEMOVENTI CON CONDUCENTE A BORDO - 22 GENNAIO 2018
FINALITA’ Le normative in materia di sicurezza e salubrità nei luoghi di lavoro (D.Lgs 81/08), sanciscono l’obbligo del datore di lavoro di formare ed informare i lavoratori sui rischi derivanti dall’utilizzo delle attrezzature di lavoro. Per le lavorazioni che espongono a determinati rischi, sia i lavoratori interessati che altre persone, è necessario effettuare la formazione agli addetti al fine di metterli nelle condizioni di operare con consapevolezza, e ciò per ridurre i rischi aziendali e per evitare pesanti sanzioni penali ed amministrative che vengono comminate agli inadempienti, sia che si tratti di datori di lavoro, sia che si tratti di lavoratori. Il corso si prefigge di portare a conoscenza degli operatori i diritti ed i doveri che incombono sugli stessi, quando operano con mezzi di trasporto e sollevamento dei carichi, nonché le norme di buona tecnica per effettuare le operazioni suddette.
CORSO ESPLOSIONI DI POLVERI - AGGIORNAMENTO PER RSPP/ASPP E FORMATORI PER LA SICUREZZA - MODULO B COMUNE - 15 GENNAIO 2018
FINALITA' Il fenomeno delle esplosioni di polveri è stato studiato e spiegato in modo sistematico solo a partire dagli anni 70 del secolo scorso, e tuttora molti tecnici che lavorano nell'industria ignorano che sostanze e materiali apparentemente innocui come farine, zucchero, polvere di metalli, polveri plastiche e sostanze organiche di vario tipo possono esplodere. Il corso spiega perché questo può accadere ed in quali condizioni, illustra quali sono i dati sperimentali necessari a caratterizzare le proprietà esplosive di una polvere, prende in considerazione le apparecchiature e le operazioni in cui le sostanze sono presenti, aiuta a valutare le possibili fonti di innesco e presenta gli interventi tecnici e gestionali per prevenirle.
CORSO LE PROBLEMATICHE DEGLI APPALTI E LA SICUREZZA DEL LAVORO - AGGIORNAMENTO PER RSPP/ASPP E FORMATORI PER LA SICUREZZA MODULO B COMUNE - 18 GENNAIO 2018
FINALITA' L'appalto rappresenta sicuramente la fase più delicata nel processo di gestione della sicurezza sul lavoro. L'interazione tra il committente e le varie aziende appaltatrici, dalle dimensioni più disparate e con lavoratori di varie culture e provenienze, se non affrontata con professionalità e stretta osservanza delle previsioni di legge rappresenta una vera minaccia per la sicurezza dei lavoratori. Formatori di grande esperienza e specializzazione affronteranno il tema in maniera esaustiva ma estremamente chiara, con particolare attenzione ai meno esperti in materie giuridiche.
CORSO PER RESPONSABILE DEGLI IMPIANTI (URI - RI) E PREPOSTI AI LAVORI - AGGIORNAMENTO RSPP/ASPP E FORMATORI PER LA SICUREZZA - 29 GENNAIO 2018
FINALITA' Formare i Datori di Lavoro, Dirigenti e Preposti coinvolti nell'esercizio, nella manutenzione e nei lavori elettrici per ricoprire i ruoli di URI, RI, URL e PL e aggiornare i Responsabili dei Servizi di Prevenzione e Protezione (RSPP), gli Addetti ai Servizi di Prevenzione e Protezione (ASPP) e i Coordinatori per la progettazione e per l'esecuzione dei lavori edili (Titolo IV del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.) in merito all'organizzazione del lavoro e alla gestione del Rischio Elettrico.
CORSO: NUOVI CRITERI E STRUMENTI PER LA VALUTAZIONE E LA GESTIONE DEL RISCHIO DA AGENTI CHIMICI ALLA LUCE DEI REGOLAMENTI REACH E CLP - AGGIORNAMENTO PER RSPP/ASPP E FORMATORI PER LA SICUREZZA MODULO B COMUNE - 26 GENNAIO 2018
Il corso approfondisce i nuovi criteri e strumenti obbligatori per la valutazione e gestione del rischio chimico negli ambienti di lavoro contenuti nel documento recentemente approvato dalla Commissione Consultiva Permanente per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro, ex Art. 6 del Dlgs 81. L'RSPP acquisirà le competenze necessarie per comprendere come l'applicazione dei Regolamenti Comunitari REACH - Registration, Evaluation, Authorization of CHemicals, CLP - Classification Labelling Packaging e SDS - Safety Data Sheet influisca sul sistema prevenzionistico definito dal Titolo IX, Capi I e II del D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i
CORSO: RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA - 32H GENNAIO E FEBBRAIO 2018
FINALITA' Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza è una delle figure cardine per una moderna gestione della sicurezza nelle aziende industriali. Una formazione seria ed adeguata, condotta da fonte autorevole, costituisce premessa indispensabile per instaurare rapporti costruttivi e corretti con gli RLS, ottimizzando così l'efficacia delle misure di prevenzione ed il rapporto con gli enti di controllo e vigilanza.
CORSO: REACH: COME CONOSCERLO, COME GESTIRLO - 30 GENNAIO 2018
FINALITÀ La sigla REACH è l'acronimo di "Registration, Evaluation and Authorization of Chemicals", elementi fondamentali del Regolamento Europeo n° 1907/2006 che è in vigore su tutto il territorio dell'Unione Europea dal 1° giugno 2007. Il Regolamento prevede un complesso sistema integrato di registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione delle sostanze chimiche , con obblighi differenziati per singole categorie di soggetti e scadenze diverse a seconda del tonnellaggio delle sostanze coinvolte. Il principale obiettivo di tale regolamento è l'innalzamento del livello di protezione per la salute umana e per l'ambiente connesso alla fabbricazione e manipolazione di Chemicals. In questi anni REACH ha profondamente modificato e , a volte , innovato il meccanismo di diffusione delle informazioni tossicologiche delle sostanze; sia in quanto tali che in quanto contenute in prodotti e manufatti di qualsiasi tipo. Di particolare importanza sono le implicazioni del Regolamento REACH nell'ambito della normativa vigente in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e sulla disciplina delle Schede di Sicurezza ( Regolamento CLP ) ma anche in materia di classificazione dei rifiuti o in materia di Rischi di Incidenti Rilevanti. Il corso non si propone di approfondire tutti i campi che hanno subito l'influsso di Reach e che sono governati da normative ad hoc ma si focalizzerà sugli adempimenti primari di REACH per tutti i soggetti coinvolti , dai Produttori di Chemicals agli Utilizzatori a valle di Preparati e di Articoli , allo scopo di dare una panoramica dei temi che la gestione aziendale deve governare e delle interconnessioni tra gli stessi. Un'efficiente gestione aziendale del tema non solo consentirà all'azienda di rispettare gli obblighi ma anche di valutare opportunamente le ricadute su normative specifiche ( igiene del lavoro , rifiuti, seveso ) e di rispondere adeguatamente alle alle richieste dei propri clienti che in materia di REACH risultano in taluni casi davvero pressanti.
Sistemi Formativi Aziendali srl - Via Madonna della Neve, 27 - P.iva 02889200164