Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Unindustria
Login
Fisco, Diritto d

Fisco, Diritto d'impresa, Dogane, Previdenziale

Tutti i corsi

 CERCA PER TITOLO     
CORSO: FATTURAZIONE ELETTRONICA - 27 MARZO 2019
FINALITA' L'obbligo di fatturazione elettronica per tutte le operazioni fra imprese (le c.d. B2B) è iniziato con non pochi dubbi e incertezze operative. In questa fase iniziale di assestamento dei processi aziendali di fatturazione attiva e passiva è quanto mai utile condividere problemi e soluzioni dei problemi più comuni che si stanno verificando nella pratica aziendale Il corso si prefigge di offrire una panoramica di tali problematiche e le relative soluzioni.
CORSO: OPERAZIONI INTRACOMUNITARIE: BENI E SERVIZI NOVITÀ 2019 - 15 APRILE 2019
FINALITÀ L'obiettivo dell'Agenzia delle Entrate e dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli è quello di razionalizzare i flussi informativi dei dati delle transazioni intracomunitarie, laddove le medesime informazioni siano già state fornite all'Amministrazione finanziaria dai contribuenti con altri adempimenti comunicativi. I più recenti provvedimenti vanno in questa direzione, consentendo uno snellimento di tale adempimento. In ambito fiscale le Autorità competenti stanno studiando nuove regole volte a garantire l'assolvimento dell'Iva riguardanti le transazioni intracomunitarie basate sulla certificazione di affidabilità dei soggetti fiscali (Ctp - Certified taxable person). Allo stato attuale permangono le criticità che obbligano, in molti casi, i soggetti che pongono in essere operazioni in altri Stati UE ad identificarsi fiscalmente. Si pensi al consignment stock con clienti di alcuni paesi UE come la Germania o la Spagna, oppure al caso di invio di beni in c/lavoro di beni che dopo la prestazione di lavorazione non tornano nel paese del committente, ma vengono venduti a clienti UE o extra-UE, oppure si pensi all'importazione di merce effettuata in una dogana di altro Stato membro. Durante il corso verranno illustrate le regole fiscali e intrastat che disciplinano le operazioni effettuate in ambito unionale. Verrà inoltre illustrata la situazione aggiornata riguardante l'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europa, con l'approfondimento degli obblighi fiscali e doganali a carico delle imprese nazionali.
GLI AMMINISTRATORI D'AZIENDA: ASPETTI LEGALI E FISCALI - 12 APRILE 2019
Il corso si pone l'obiettivo di analizzare gli aspetti legali e fiscali relativi alla carica di amministratore nelle società di capitali.
I MEZZI DI PROVA NELLE CESSIONI DI BENI VERSO L'ESTERO - 14 MAGGIO 2019
Le cessioni di beni verso l'estero (UE ed extra-UE) sono non imponibili ai fini Iva purché venga fornita la prova della consegna dei beni all'estero. I mezzi di prova sono diversi a seconda che si tratti di cessioni intracomunitarie oppure cessioni all'esportazione. Sono sempre più frequenti le verifiche dell'Amministrazione Finanziaria sulla prova della consegna della merce nelle vendite verso l'estero: in caso di mancata esibizione si configura una cessione interna con conseguente applicazione dell'Iva. Per evitare questo rischio è necessario implementare una procedura interna volta a gestire l'acquisizione della prova della consegna dei beni nei Paesi UE ed extra-UE. Il corso ha l'obiettivo di approfondire tale argomento con riferimento alle norme, all'evoluzione della prassi e della giurisprudenza.
IVA IN EDILIZIA E NEL SETTORE DELL'IMPIANTISTICA - 28 GIUGNO 2019
L'applicazione della disciplina dell'IVA nel settore dell'edilizia e nel settore dell'impiantistica presenta numerose difficoltà interpretative a causa di una intricata e poco chiara legislazione, oggetto di importanti novità e chiarimenti nel corso del 2018. Il corso intende fornire un quadro aggiornato di tale disciplina, al fine di consentire l'individuazione del corretto trattamento applicabile alle numerose casistiche che si presentano.
LA TASSAZIONE DEI COMPENSI IN NATURA E DEI SISTEMI INCENTIVANTI D'AZIENDA - 15 OTTOBRE 2019
Il corso intende affrontare, anche alla luce delle novità introdotte dalle Leggi di Stabilità 2016 e 2017 e dalla recente prassi ministeriale in termini di welfare aziendale, le regole di determinazione del reddito di lavoro dipendente in merito alle principali erogazioni "in natura" operate nei confronti del personale dipendente, concentrando l'attenzione sulle opportunità in termini di tassazione del lavoratore e di fiscalità d'impresa. Verrà quindi riservato ampio spazio all'analisi delle varie fattispecie riscontrabili nella realtà aziendale, con un approccio il più possibile pratico.
LE PERDITE SU CREDITI: ASPETTI DI BILANCIO E FISCALI - 18 NOVEMBRE 2019
Il corso si pone l'obiettivo di analizzare gli aspetti di bilancio dei crediti commerciali, con particolare riferimento alla rappresentazione in bilancio e alle rettifiche per svalutazione. Saranno anche approfondite le recenti modifiche apportate all'OIC 15. Dal punto di vista fiscale, saranno esaminati gli elementi per definire l'inesigibilità di un credito e per renderlo deducibile ai fini delle imposte sui redditi.
LE PROVE DELL'ORIGINE PREFERENZIALE E NON NEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI - 20 NOVEMBRE 2019
L'origine delle merci è uno degli elementi basilari negli scambi internazionali. Conoscere le regole e i documenti doganali che provano l'origine delle merci è finalizzato anche a migliorare l'operatività aziendale nel commercio con l'estero. Inoltre, la non corretta applicazione delle norme comporta l'applicazione di sanzioni amministrative e in taluni casi anche responsabilità penali. Certificati d'origine, certificati di circolazione Eur1 ed Eur-Med, dichiarazioni d'origine su fattura e bollettini d'informazione INF4, dichiarazioni d'origine dei fornitori e per i clienti comunitari costituiscono diverse tipologie di prove d'origine, da applicare in ambiti e momenti diversi. Scopo del corso è imparare a conoscere ed utilizzare i documenti doganali che attestano l'origine delle merci, sapere come e quando richiederli o rilasciarli. Saperli utilizzare negli scambi con l'estero da parte delle aziende che producono e da parte di quelle che commercializzano merci.
OPERAZIONI COMMERCIALI CON L'ESTERO: CONSEGNA DELLE MERCI E TRASPORTO INTERNAZIONALE - 4 APRILE 2019
Il fenomeno della globalizzazione dei mercati comporta sempre più spostamenti di merci da un capo all'altro del mondo per compravendite, lavorazioni, ecc. Gli operatori si trovano quindi a dover conoscere le norme che disciplinano gli scambi nazionali e internazionali al fine di applicare correttamente le norme e prevenire spiacevoli contestazioni da parte dei partners stranieri e nazionali in relazione ai costi e responsabilità connessi con tali operazioni.
OPERAZIONI CON I PAESI EXTRA-UE: OBBLIGHI FISCALI E DOGANALI - 25 SETTEMBRE 2019
Il corso intende fornire un quadro completo e aggiornato delle norme riguardanti gli adempimenti doganali e fiscali relativi alle operazioni con l'estero. Il fenomeno della globalizzazione dei mercati comporta sempre più operazioni a catena dove intervengono soggetti, sia nazionali che esteri. Le transazioni riguardano sia beni che servizi, generici e non, operazioni complesse come le forniture e/o acquisti di beni chiavi in mano, il consignment stock, ecc. Diventa quindi necessario conoscere le regole fiscali e doganali che le disciplinano al fine di poterle gestire correttamente. Se da una parte le procedure doganali obbligano l'operatore a provare con verifiche informatiche la reale uscita della merce dal territorio comunitario per vincere la presunzione della cessione interna soggetta a IVA italiana, dall'altra è necessario inquadrare a priori i criteri di territorialità che disciplinano l'operazione tenendo anche conto degli obblighi di fatturazione di tutte le operazioni, incluse quelle fuori campo IVA. A ciò si aggiungono gli altri adempimenti di natura fiscale quali la gestione del plafond IVA, le regole che disciplinano le prestazioni di servizio, gli adempimenti connessi con la comunicazione dei dati contenuti nelle lettere di intenti.
RIMBORSI SPESE E TRASFERTE - LA GESTIONE FISCALE E AMMINISTRATIVA DEGLI SPOSTAMENTI DI DIPENDENTI, AMMINISTRATORI E ALTRI COLLABORATORI - 11 APRILE 2019
Il corso si prefigge di illustrare tutte le problematiche amministrative, fiscali e contabili inerenti la gestione dei rimborsi spese da trasferta corrisposti ai dipendenti e agli altri collaboratori (co.co.co., prestatori occasionali, professionisti). Attraverso casi pratici verranno fornite anche indicazioni operative sui vari sistemi di rimborso.
SCRITTURE CONTABILI E ASPETTI FISCALI NELLA GESTIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE - 29 NOVEMBRE 2019
Il corso si propone di analizzare le scritture contabili e le principali voci di bilancio relative alla gestione del personale dipendente e assimilato, tenendo in considerazione i recenti sviluppi della normativa e i conseguenti adempimenti aziendali (obbligo di destinazione del TFR al Fondo Tesoreria Inps e altro). Saranno oggetto di approfondimento anche diverse problematiche in termini di IRES, IRAP e IVA connesse al costo del personale.
SPESE DI RAPPRESENTANZA: CASISTICA PRATICA - 25 OTTOBRE 2019
Qualunque azienda, dalla più piccola alla più grande, ogni anno sostiene delle spese la cui qualificazione fiscale risulta sempre molto complessa: si pensi al caso in cui il dipendente in trasferta offre un pranzo ad un cliente, alle molteplici spese sostenute in occasione di un evento fieristico, alle spese di ospitalità di fornitori, ecc. Il corso si rivolge a chi si trova quotidianamente a fronteggiare questa casistica. Il programma analizza in prima battuta la disciplina fiscale delle spese di rappresentanza e le limitazioni alla detraibilità dell'IVA ed alla deducibilità del costo delle spese per viaggi, per alberghi e ristoranti, per offrire poi numerosi esempi pratici.
Servizi Confindustria Bergamo S.r.l. - via Clara Maffei,3 - 24121 Bergamo - P. IVA e Reg. Imprese di BG: 00431200161